A Vigevano arriva la Luna Un originale frammento di Luna, di oltre 3 miliardi e mezzo di anni, sarà osservabile lunedì 18 maggio nella Cavallerizza del Castello di Vigevano in occasione della conferenza organizzata dall’Associazione Vigevanese Divulgazione Astronomica. Vigevano, 11 maggio 2015 – Una vera roccia lunare di oltre tre miliardi e mezzo di anni da ammirare, fotografare e conoscere, arriva a Vigevano grazie alla conferenza-spettacolo che A.V.D.A Vigevano organizza lunedì 18 maggio alle ore 21 nelle sale della Cavallerizza del Castello dal titolo “Ti porto la Luna”. Relatori di questa serata dedicata al nostro satellite saranno Luigi Pizzimenti, direttore della sezione Astronautica dell’Osservatorio FOAM13 di Tradate e curatore del Padiglione Spazio del Museo del Volo Volandia e Paolo Attivissimo, giornalista scientifico e collaboratore della Radiotelevisione Svizzera. A Pizzimenti la NASA ha concesso in prestito la roccia lunare, mentre Attivissimo, esperto delle missioni Apollo, lo ha accompagnato negli Stati Uniti per documentare il viaggio nei laboratori e negli archivi della NASA a Houston. Il campione di Luna è molto speciale. Si tratta di un frammento della roccia 70215, pesa 120 grammi ed è uno dei più grandi fra quelli offerti dalla NASA per esposizioni pubbliche. Inoltre ha una storia eccezionale: ha più di 3,7 miliardi di anni (più della maggior parte delle rocce terrestri di superficie) ed è stato raccolto sulla Luna a dicembre del 1972, durante l’ultima missione lunare, dalle sapienti mani dell’unico geologo che ha mai fatto geologia extraterrestre sul campo: Harrison Schmitt. Ha anche un valore inestimabile, perché oggi non c’è nessuno in grado di andare a prenderne delle altre. La roccia lunare, inglobata nella lucite (materiale plastico trasparente), sarà esposta in una teca trasparente alla quale i partecipanti potranno avvicinarsi per esaminarla e fotografarla. Non potrà essere toccata, ma sarà possibile vederla da pochi centimetri di distanza. La partecipazione è libera e aperta a tutti. L’ingresso è da via Rocca Vecchia a Vigevano. Per maggiori informazioni: Davide Cirioni Associazione Vigevanese Divulgazione Astronomica www.avdavigevano.com d.cirioni@avdavigevano.com

A Vigevano arriva la Luna

Un originale frammento di Luna, di oltre 3 miliardi e mezzo di anni, sarà osservabile lunedì 18 maggio nella Cavallerizza del Castello di Vigevano
in occasione della conferenza organizzata dall’Associazione Vigevanese Divulgazione Astronomica.

Vigevano, 11 maggio 2015 – Una vera roccia lunare di oltre tre miliardi e mezzo di anni da ammirare, fotografare e conoscere, arriva a Vigevano grazie alla conferenza-spettacolo che A.V.D.A Vigevano organizza lunedì 18 maggio alle ore 21 nelle sale della Cavallerizza del Castello dal titolo “Ti porto la Luna”.

Relatori di questa serata dedicata al nostro satellite saranno Luigi Pizzimenti, direttore della sezione Astronautica dell’Osservatorio FOAM13 di Tradate e curatore del Padiglione Spazio del Museo del Volo Volandia e Paolo Attivissimo, giornalista scientifico e collaboratore della Radiotelevisione Svizzera.

A Pizzimenti la NASA ha concesso in prestito la roccia lunare, mentre Attivissimo, esperto delle missioni Apollo, lo ha accompagnato negli Stati Uniti per documentare il viaggio nei laboratori e negli archivi della NASA a Houston.

Il campione di Luna è molto speciale. Si tratta di un frammento della roccia 70215, pesa 120 grammi ed è uno dei più grandi fra quelli offerti dalla NASA per esposizioni pubbliche. Inoltre ha una storia eccezionale: ha più di 3,7 miliardi di anni (più della maggior parte delle rocce terrestri di superficie) ed è stato raccolto sulla Luna a dicembre del 1972, durante l’ultima missione lunare, dalle sapienti mani dell’unico geologo che ha mai fatto geologia extraterrestre sul campo: Harrison Schmitt. Ha anche un valore inestimabile, perché oggi non c’è nessuno in grado di andare a prenderne delle altre.

La roccia lunare, inglobata nella lucite (materiale plastico trasparente), sarà esposta in una teca trasparente alla quale i partecipanti potranno avvicinarsi per esaminarla e fotografarla. Non potrà essere toccata, ma sarà possibile vederla da pochi centimetri di distanza.

La partecipazione è libera e aperta a tutti. L’ingresso è da via Rocca Vecchia a Vigevano.

Per maggiori informazioni:
Davide Cirioni
Associazione Vigevanese
Divulgazione Astronomica
www.avdavigevano.com
d.cirioni@avdavigevano.com pubblicato su Vigevano.city http://ift.tt/1KBBVoD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *